L’Italia chiede al regolatore europeo di accelerare la valutazione del vaccino russo – Mondo

L’Italia chiede al regolatore europeo di accelerare la valutazione del vaccino russo – Mondo

Roma, 4 febbraio / DOS /. Il ministro della Salute italiano Roberto Speranza si è rivolto all’Agenzia Europea dei Farmaci (EMA), chiedendole di accelerare la valutazione del vaccino russo in Italia. Ansa Lo ha riferito l’agenzia di stampa mercoledì.

“Non dovremmo avere paura dei vaccini provenienti da diversi paesi. È importante che ottengano l’approvazione dell’EMA. Abbiamo chiesto all’UE di accelerare la valutazione scientifica sia del vaccino russo che dei vaccini provenienti da altri paesi”, ha detto. disse.

In precedenza, i leader di diverse regioni italiane si sono rivolti al Ministero della Salute, chiedendo loro di considerare la possibilità di acquistare il vaccino russo Sputnik V, alla luce della carenza di materiali delle aziende già contrattate per la fornitura del vaccino.

In precedenza, la rivista medica Lancet ha pubblicato i risultati della terza fase degli studi clinici del vaccino russo, secondo il quale è uno dei più sicuri ed efficaci al mondo. L’efficacia del prodotto variava dal 91,6% per i volontari vaccinati al 60 al 91,8%. Gli anticorpi contro il virus corona sono stati rilevati nel 98% dei volontari vaccinati dopo la vaccinazione con Sputnik V.

Questa valutazione è stata ottenuta favorevolmente in Italia. Inoltre, i rappresentanti della comunità di esperti italiani hanno elogiato il prodotto russo. Tuttavia, il suo potenziale utilizzo in Italia richiede l’approvazione dell’EMA. Solo in caso di emergenza il vaccino regolatore italiano può essere registrato in modo indipendente e unilaterale. Secondo i suoi rappresentanti, non è così. Allo stesso tempo, l’Italia si lamenta di ridurre la quantità di vaccini che determinano il programma di vaccinazione previsto.

READ  30 Migliori Trapunta Invernale Singolo Testato e Qualificato

Secondo recenti stime, entro aprile in Italia dovrebbero essere vaccinate oltre 14 milioni di persone, una volta distribuito il terzo vaccino Austrogeneneka approvato dall’UE.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

UNICITTA.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Unicittà